Inquinamento aereo della zona collinare, subito una soluzione.
“Riprendere il progetto del grande scalo intercontinentale in Campania”


L’on. Vincenzo Siniscalchi (DS-Ulivo), Presidente della Giunta per le Autorizzazioni della Camera – sulla questione dell’inquinamento acustico nella zona collinare di Napoli (per la quale oggi è previsto un incontro al Comune) ha dichiarato:

<<Sono già intervenuto più volte sulla questione dell’inquinamento aereo dell’area collinare di Napoli (Vomero-Arenella). Ho potuto constatare anche personalmente le inaccettabili condizioni di smog acustico che giorno e notte i residente di quell’area sono costretti a sopportare. Ho presentato un’interrogazione documentata con cui ho chiesto di verificare tutte le possibili soluzioni. Ovviamente questa è un’occasione per riprendere il discorso sul rilancio del progetto di costruzione del grande aeroporto intecontinentale di Grazzanise pur mantenendo il grande ruolo di Capodichino che oggi è al massimo delle sue possibilità. Aspetto da tempo che il ministro Lunardi si decida a dare qualche risposta e a proporre soluzioni rapide e fattibili>>.

Roma, 7 novembre 2005

On. Vincenzo Siniscalchi