11 novembre 2001

Leone: "Seppe innovare il processo penale"

"Leone è stato uno dei più eminenti maestri del Foro napoletano, grande giurista e insigne avvocato": lo ricorda così Vincenzo Siniscalchi, deputato ulivista e già presidente dell'Ordine degli Avvocati di Napoli. "Leone,discepolo prediletto di Enrico De Nicola, fu un profondo innovatore della scienza del processo penale" e promosse riforme "per intervenire sul vecchio codice di procedura penale e sbloccarlo dalle chiusure anti-garantiste del modello inquisitorio".Siniscalchi sottolinea poi che "l'attività politico-istituzionale" di Leone "non lo ha mai distolto da un legame profondo con Napoli ed il Sud".